Laboratorio Wanderung

Il Laboratorio Wanderung ha dato inizio alle sue attività nel 2004 con una serie di incontri introduttivi al progetto, cui hanno proficuamente partecipato numerosi studenti del Corso di studi in Lingue e culture moderne. Ha proseguito con la presentazione di relazioni di ricerca bibliografica sulle presenze di intellettuali e scrittori dell’area tedesca a Trieste. Sono state messe a fuoco alcune metodologie di ricerca sul territorio al fine di procedere alla ricostruzione storica, letteraria, topografica e iconografica delle presenze tedesche e austriache. Il Laboratorio ha proseguito la sua attività procedendo alla costruzione di una banca dati e quindi individuando alcune priorità per i percorsi da privilegiare. Di particolare urgenza appaiono infatti la raccolte di dati e una prima sistematizzazione relativamente a J.J. Winckelmann, R.M.Rilke, S.Freud, H.Bahr e R. Huch. Su incarico della regione F.V.G. il Laboratorio è occupato della presenza di Rainer Maria Rilke a Duino.

Coordinatore: prof. Maria Carolina Foi.

Tra le attività recenti si segnala la Giornata Internazionale di Studi "Poetiche dello spazio: proposte teoriche e casi letterari dalla Mitteleuropa", che si è svolta a Trieste l' 8 maggio 2013.

Ultimo aggiornamento: 27-03-2014 - 19:54