L'asserzione come azione linguistica: aspetti sociali, epistemici e cognitivi

Progetto di ricerca: 
L'asserzione come azione linguistica: aspetti sociali, epistemici e cognitivi

Il progetto si è posto l’obiettivo di esaminare come possa essere definita filosoficamente l’asserzione. Sulla base di diversi contributi teorici che sono stati elaboratirecentemente nell’ambito della filosofia analitica del linguaggio e degli studi di pragmatica linguistica ad essa vicini, è stata proposta una teoria dell’asserzione che individua la sua funzione caratteristicanella sua capacità di produrre e trasmettere conoscenze

Responsabile scientifico: 
PAOLO LABINAZ
Descrizione del progetto: 
Il progetto si è posto l’obiettivo di esaminare come possa essere definita filosoficamente l’asserzione. Sulla base di diversi contributi teorici che sono stati elaborati recentemente nell’ambito della filosofia analitica del linguaggio e degli studi di pragmatica linguistica ad essa vicini, è stata proposta una teoria dell’asserzione che individua la sua funzione caratteristicanella sua capacità di produrre e trasmettere conoscenze.
Data inizio: 
01/01/2016
Data fine: 
31/12/2017
Finanziatore: 
MINISTERO DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA
Acronimo: 
LANG
Ulteriori Note: 
Keywords: Asserzione, Atti linguistici, Conoscenza, Effetti sociali, J.L. Austin, Vigilanza epistemica, Pragmatica del linguaggio
Persona Ruolo
Dott. Paolo Labinaz Progetti di ricerca - Responsabile scientifico; https://www.units.it/persone/index.php/from/abook/persona/14150
Ultimo aggiornamento: 23-11-2020 - 21:10