Modalità, nuova struttura e istruzioni per l’esame O.F.A. di Italiano 2019/2020

Tipologia avviso: 
home
Data pubblicazione
Pubblicato il: 
12/06/2020

Modalità d’esame
Per tutti gli appelli dell’a.a. 2019/2020 (fino perciò a gennaio 2021) la prova d’esame dell’Obbligo Formativo Aggiuntivo di Italiano si svolgerà a distanza, sulla piattaforma Moodle e attraverso il contemporaneo collegamento su Microsoft Teams, con telecamera e microfono attivi.

Struttura dell’esame
La struttura dell’esame è cambiata ed è adattata alle nuove modalità di svolgimento dell’esame. Il test è strutturato in sei sezioni:

  1. Comprensione del testo e riassunto. Dopo avere letto un brevissimo testo di poche righe, va individuata l’opzione corretta di comprensione/riassunto tra quelle proposte.
  2. Lessico. Sono proposte due frasi in cui una parola, la stessa nelle due frasi, è stata cancellata. Va individuata la parola corretta che dia un senso a entrambe le frasi.
  3. Interpunzione. La stessa frase è proposta con diverse combinazioni di segni di punteggiatura. Va individuata l’opzione corretta tra quelle proposte.
  4. Discorso diretto e indiretto. Dato un periodo contenente un discorso diretto, sono proposte delle riformulazioni in discorso indiretto. Va individuata l’opzione corretta tra quelle proposte.
  5. Analisi della frase. Dato un periodo, va individuata tra quelle proposte l’opzione che contiene l'esatta combinazione delle frasi che compongono il periodo (per es.: principale e subordinata oggettiva; principale e relativa; e così via).
  6. Frasi attive/passive/impersonali. Data una frase, va individuata l’opzione corretta tra quelle proposte: può essere l’indicazione di frase attiva, passiva o impersonale, oppure l’indicazione del soggetto o di un altro elemento della frase.

In allegato si possono consultare:


Istruzioni per lo svolgimento dell’esame

  1. Chi deve affrontare l’esame deve anzitutto iscriversi all’appello su Esse3. Dopo la chiusura delle iscrizioni gli studenti riceveranno comunicazione della password per accedere su Moodle al corso OFA-L2 - OFA ITALIANO L2 2019.
  2. Gli studenti dovranno collegarsi a Microsoft Teams con circa 10 minuti di anticipo sull’ora dell’esame, per permettere il regolare svolgimento dell’appello (riconoscimento con documento di identità). Sarà necessario collegarsi al gruppo O.F.A. ITALIANO di Microsoft Teams e connettersi al canale del docente indicato facendo attenzione perché ci saranno più riunioni contemporanee (i gruppi saranno limitati a 9 persone per consentire la sorveglianza).
  3. L’esame consiste in un test a scelta multipla e domande “cloze” (solo per il lessico) secondo gli argomenti indicati in allegato (un esempio per ciascun gruppo). Gli argomenti del test sono 6, e ci saranno 5 domande per ogni argomento. Il tempo a disposizione per rispondere è di 45 minuti. Si può terminare anche prima del tempo; allo scadere dei 45 minuti la prova si chiuderà automaticamente.
  4. Si può dedicare a ogni quesito tutto il tempo che si vuole. Una volta risposto, occorrerà dare conferma e procedere con il quesito successivo; prima della conferma si può cambiare la risposta. Poi non si potrà tornare indietro a rivedere le risposte precedenti. Moodle mostra sempre quante domande mancano e quanto tempo è rimasto per concludere la prova. Al termine della prova viene comunicato automaticamente il punteggio. La sufficienza è raggiunta con 18 risposte corrette; non sono previsti punteggi negativi per risposte sbagliate o non date (valgono 0).
  5. Al termine dell’appello i voti saranno raccolti e registrati su Esse3 come “approvato” (se sufficienti) o “non approvato” (se non sufficienti). Gli studenti non sufficienti potranno ritentare la prova all’appello successivo, che funzionerà secondo le stesse modalità (si ricomincia dal punto 1).
Categoria: 
Didattica
Contatti: 

Per eventuali dubbi contattare il prof. Fabio Romanini all’indirizzo fromanini@units.it

Ultimo aggiornamento: 12-06-2020 - 09:23
Share/Save