Elenco progetti pregressi



Responsabile: FEDERICA FONTANA
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 01/07/2019 - 25/11/2020


Responsabile: GUIDO ABBATTISTA
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 18/12/2018 - 21/11/2019

2-ABBA-NAVIGARE18 - ABBATTISTA "Navigare, mappare, misurare: storia e cartografia delle navigazioni globali in età moderna e contemporanea"



Responsabile: MASSIMO DEGRASSI
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 17/08/2017 - 31/07/2020


Responsabile: GIOVANNI MAURO
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 07/12/2016 - 31/12/2018


Responsabile: FEDERICA FONTANA
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 07/12/2016 - 31/12/2018


Responsabile: ELISABETTA VEZZOSI
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 07/12/2016 - 31/12/2018


Responsabile: FABIO ROMANINI
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 07/12/2016 - 31/12/2018

A quasi trent’anni dall’originale francese, Fabio Romanini e Lucio Cristante, assieme a Jacopo Gesiot e Vanni Veronesi, presentano Viva voce. Comunicazione scritta e comunicazione orale nell’occidente latino dal IV al IX secolo, attesa edizione italiana del classico di Michel Banniard (Paris 1992). L’opera (riveduta, corretta e ampliata da una retractatio dell’autore) costituisce una documentatissima storia del latino come lingua viva dalla Tarda Antichità al Medioevo.

 



Responsabile: PIERPAOLO MARRONE
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 07/12/2016 - 31/12/2019


Responsabile: LEONARDO BUONOMO
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 07/12/2016 - 12/03/2019


Responsabile: MARCO FERNANDELLI
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 07/12/2016 - 31/12/2019


Responsabile: BRUNO CALLEGHER
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 07/12/2016 - 11/04/2019


Responsabile: ANDREA FAVRETTO
Classe Finanziamento: Progetti finanziati con altri fondi
Durata: 01/05/2016 - 24/04/2018

Realizzazione di un WebGIS e di una app per la piattaforma mobile Android dedicati ai caduti nel Friuli Venezia Giulia



Responsabile: RICCARDO MARTINELLI
Classe Finanziamento: Ricerca
Durata: 01/01/2016 - 31/12/2017

Con un leggero ma significativo scostamento dalla tradizione, nell’Antropologia pragmatica Kant definisce l’uomo “animal rationabile”, sottolinenando la complessità dinamica e problematica del rapporto dell'essere umano con la ragione. Il tema appare sempre più importante all'interno della Kant-Forschung: oltre ad aprire interessanti prospettive di carattere storico-filosofico, esso consente numerose applicazioni a problemi teoretici ed etici di grande attualità.  

Nella foto: ritratto di Immanuel Kant.



Responsabile: PAOLO LABINAZ
Classe Finanziamento: Progetti finanziati con altri fondi
Durata: 01/01/2016 - 31/12/2017

Il progetto si è posto l’obiettivo di esaminare come possa essere definita filosoficamente l’asserzione. Sulla base di diversi contributi teorici che sono stati elaboratirecentemente nell’ambito della filosofia analitica del linguaggio e degli studi di pragmatica linguistica ad essa vicini, è stata proposta una teoria dell’asserzione che individua la sua funzione caratteristicanella sua capacità di produrre e trasmettere conoscenze


Pagine